Il 25 maggio 2018 il GDPR (General Data Protection Regulation EU 2016/679), noto anche come “Regolamento Privacy UE”, passati circa due anni dalla sua adozione, avvenuta il 27 aprile2016, sarà applicabile a tutti gli effetti.  Questo Regolamento sostituisce il D.Lgs n. 196/2003 in materia di Privacy e protezione dei dati.

E’ estremamente importante che le sia le Aziende private che la Pubblica Amministrazione, identifichino sin da subito le modalità per adeguarsi alla nuova normativa evitando di arrivare impreparate al più grande cambiamento della storia in tema di sicurezza e protezione dei dati.

E’ necessario che le Aziende rivedano da subito il loro processi interni ponendo la Privacy e la sicurezza dei dati come elemento primario a cui garantire priorità e precedenza.

Nuovi concetti quali la “Privacy by Design” o la “Privacy by Default” richiedono un’attenta analisi ed una profonda conoscenza di sistemi e procedure aziendali per arrivare alla definizione di aggiornamenti e modifiche che portino alla conformità richiesta dal Regolamento.

Diventa obbligatoria anche la formazione del personale in materia di sicurezza e protezione dei dati e le sanzioni che verranno comminate a partire dal 25 maggio 2018 sono severissime: fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato annuo mondiale in caso di grossi gruppi !

Safe Network, forte della propria esperienza e delle competenze specifiche richieste, si pone come partner per le Aziende e la Pubblica Amministrazione al fine di ottemperare a tutte queste nuove incombenze.

Proprio in relazione agli obblighi formativi è stato sviluppato da Safe Network, con il patrocinio dell’importante testata giornalistica “Italia Oggi” un videocorso online per venire incontro a questa esigenza di Aziende e Pubblica Amministrazione con uno strumento estremamente flessibile, comodo ed economico.

Link al sito: corsogdpr.it